L’arrotino della Vucciria

Succede ancora a Palermo di imbattersi in botteghe come questa. L’arrotino della #vucciria ha resistito al tempo che passa, al progresso, ai centri commerciali e al consumismo dilagante, che ci fa gettare via quello che invece potrebbe essere riparato.

Peccato però che sia ormai una perla nell’ oceano…l’antico mercato di #palermo, che prima brulicava di attività commerciali e botteghe di artigiani, oggi è silente. Le “abbanniate” dei venditori di pesce non risuonano più nella piazza, le balate si sono asciugate e la Vucciria oggi sembra assopita, in attesa di essere risvegliata all’antica vitalità.
La visita al mercato della Vucciria di ieri era organizzata dal circuito #leviedeitesori. Con l’appassionante guida di Sara Cappello, cantastorie siciliana, ci siamo addentrati nel cuore di Palermo e tra canzoni popolari, cunti e storie di Giufà, abbiamo percorso un interessante itinerario alla scoperta dei quartieri nord-orientali di Palermo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...